Installare Oracle Java 7 in Ubuntu 12.10 64 bit installazione manuale o via ppa

Aggiornamento febbraio 2013  New_icons_17 Java JRE 7 aggiornare manualmente alla versione 7.13 – Ubuntu 12.10 64 bit

Obiettivo: installare manualmente l’ultima versione Java JRE 7u9 a 64 bit in Ubuntu 12.10 Quantal Quetzal. In fondo alla pagina è riportato come installare più agevolemente java facendo ricorso
al ppa WebUpd8 .
E’ possibile utilizzare questa traccia per installare  la altre versioni di Java. Questa procedura funziona anche in Ubuntu 12.04.  

Controlliamo prima se ci sono versioni di java installate con

java -version
o
dpkg -l | grep java

Qualora fosse presente la versione open jdk consiglio la sua rimozione ritengo nell’uso pratico java di Oracle superiore al jdk.

Installazione di Java Jre 7 Ubuntu 12.10 64 bit via Terminale

Scaricare Oracle Java  JRE 7u9 a 64

 Linux x64	44.52 MB  	  jre-7u9-linux-x64.tar.gz

dalla seguente pagina
Oracle Java Runtime Environment 7u9 Downloads    (  Java SE Downloads )

A proposito per controllare la versione di linux in uso a 64 o 32 bit possiamo usare il comando

uname -a

per dettagli fare riferimento a questo post Linux Versione

Il file scaricato sarà:  jre-7u9-linux-x64.tar.gz

portarsi nella cartella in cui è stato scaricato il file, in genere Downloads, con

cd  ~/Downloads/

quindi estrarre con

tar -xvf jre-7u9-linux-x64.tar.gz

creare la cartella per jre.
Scelgo /usr/lib/java per differenziare piuttosto che /usr/lib/jvm usata ad esempio da altre installazioni java automatizzzate

sudo mkdir -p /usr/lib/java/jre1.7.0_09

spostare i files estratti nella cartella creata per jre

sudo mv jre1.7.0_09/* /usr/lib/java/jre1.7.0_09/

modificare la variabile di sistema PATH creando un nuovo file script jre17009.sh in /etc/profile.d

sudo su 
touch /etc/profile.d/jre17009.sh
echo 'JRE_HOME=/usr/lib/java/jre1.7.0_09' > /etc/profile.d/jre17009.sh
echo 'PATH=$PATH:$JRE_HOME/bin' >> /etc/profile.d/jre17009.sh
echo 'export JRE_HOME' >> /etc/profile.d/jre17009.sh
echo 'export PATH' >> /etc/profile.d/jre17009.sh
exit
controlliamo con 
cat /etc/profile.d/jre17009.sh

oppure creare il file con un editor come nano e aggiungere il seguente contenuto

JRE_HOME=/usr/lib/java/jre1.7.0_09
PATH=$PATH:$JRE_HOME/bin
export JRE_HOME
export PATH

quindi rendiamo il file .sh creato eseguibile con

sudo chmod a+x /etc/profile.d/jre17009.sh

Ricaricare la varibile di sistema PATH

controlliamo PATH con
echo $PATH

carichiamo il nuovo path con

. /etc/profile

ricontrolliamo con echo $PATH per vedere se è stato fatto tutto OK dovremmo verificare l’aggiunta di :/usr/lib/java/usr/lib/java/jre1.7.0_09/bin
Indichiamo al sistema la posizione di java jre con

sudo update-alternatives --install "/usr/bin/java" "java" "/usr/lib/java/jre1.7.0_09/bin/java" 1

sudo update-alternatives --install "/usr/bin/javaws" "javaws" "/usr/lib/java/jre1.7.0_09/bin/javaws" 1

Informiamo il sistema che questa sarà la versione di default di java.
Per il java runtine environment con:

sudo update-alternatives --set java /usr/lib/java/jre1.7.0_09/bin/java

Per il java webstart con:

sudo update-alternatives --set javaws /usr/lib/java/jre1.7.0_09/bin/javaws

Abilitiamo Java in Chrome e Firefox

Impostiamo il plugin java per i browsers di Ubuntu
Conviene creare un file script (jre17009plug.sh) preferibilmente nella cartella in cui abbiamo installato java jre

sudo su 
touch  /usr/lib/java/jre1.7.0_09/jre17009plug.sh
echo "JAVA_HOME=/usr/lib/java/jre1.7.0_09"  > /usr/lib/java/jre1.7.0_09/jre17009plug.sh
echo "MOZILLA_HOME=~/.mozilla" >> /usr/lib/java/jre1.7.0_09/jre17009plug.sh
echo "mkdir \$MOZILLA_HOME/plugins" >> /usr/lib/java/jre1.7.0_09/jre17009plug.sh
echo "ln -s \$JAVA_HOME/lib/amd64/libnpjp2.so \$MOZILLA_HOME/plugins" >> /usr/lib/java/jre1.7.0_09/jre17009plug.sh
controlliamo con 
cat /usr/lib/java/jre1.7.0_09/jre17009plug.sh
exit

oppure creare il file con un editor come nano e aggiungere le righe seguenti:

JAVA_HOME=/usr/lib/java/jre1.7.0_09
MOZILLA_HOME=~/.mozilla
mkdir $MOZILLA_HOME/plugins
ln -s $JAVA_HOME/lib/amd64/libnpjp2.so $MOZILLA_HOME/plugins

quindi rendiamo il file .sh creato eseguibile con

sudo chmod a+x /usr/lib/java/jre1.7.0_09/jre17009plug.sh

eseguiamo lo script per effettuare l’abilitazione del plugin java

/usr/lib/java/jre1.7.0_09/jre17009plug.sh

per controllare ed eventualmente cambiare versione di java utilizzare il comando

sudo update-alternatives --config java

Installazione di java in Ubuntu 12.10 via ppa

Installare java in Ubuntu 12.10 Quantal Quetzal utilizzando il ppa di WebUpd8
consente di installare  la versione 7u9

sudo add-apt-repository ppa:webupd8team/java
sudo apt-get update
sudo apt-get install oracle-java7-installer

JDK

 sudo add-apt-repository ppa:webupd8team/java
 sudo apt-get update
 sudo apt-get install oracle-jdk7-installer

Per rimuovere Oracle Java 7

sudo apt-get remove oracle-java7-installer
Rimuovere anche il ppa di java
sudo add-apt-repository  --remove ppa:webupd8team/java
sudo apt-get update

Configurare Java – Control Panel

Una volta installato java è possibile utilizzare  Java ControlPanel per controllare l’installazione.

Ad esempio ridurre lo spazio riservato per memorizzare i files termporanei da 32768 MB a 150MB che dovrebbero essere sufficienti.

java control panel
java control panel
java control panel temporary files
java control panel temporary files

Verificare Java

verificare la versione con:

java -version

Verificare il funzionamento e laversione utilizzano la seguente pagina Oracle

Verify Java Version

Posts:

Annunci

Installare Sun Java 6 e Oracle Java 7 in Ubuntu 12.04

{Aggiornamento luglio 2013 New_icons_17 ]

Nuovi post sull’argomento 

[Aggiornamento 19 Febbraio 2013New_icons_17]

Lorpal comunica variazione dei comandi da utilizzare per l’installazione di oracle java 6 utilizzando OAB-java. I comandi suggeriti da Lorpal, che ringrazio,  in fondo al post.

[Aggiornameto Febbraio 2013 New_icons_17]
Rilasciata nuova versione java 7.13. Nuovo post  Java JRE 7 aggiornare manualmente alla versione 7.13 – Ubuntu 12.10 64 bit

[Aggiornamento ottobre 2012]

A fondo pagina completato l’inserimento della procedura di installazione manuale di java jre 7u3 in ubuntu 12.04.
Per l’installazione manuale è possibile comunque prendere a riferimento anche questo nuovo post Installare Oracle Java 7u9 in Ubuntu 12.10 64 bit installazione manuale o via ppa

———————–
Attualmente Oracle Java non è più bisponibile nei repositori di Ubuntu chi desiderasse continuare ad utilizzare questo pacchetto invece della versione alternativa OpenJRE può utilizzare più modalità:
1) via ppa “WebUpd8”
2) OAB-Java
3) manuale
Al momento l’ultima versione rilasciata è la 7u4.
Di Java è bene ricordare comunque che esistono più implementazioni. Fare riferimento a questo links per altre implementazioni: Java Ubuntu

Per verificare se esistono versioni installate

java -version
dpkg -l | grep java

Desiderando installare Oracle Java si consiglia la pulizia di open jdk. Personalmente devo dire che Sun e Oracle Java nell’utilizzo pratico risultano superiori a openjdk. Considerato che è possibile utilizzare sia la 6 che la 7 impostando la versione di default non ci dovrebbero essere rimpianti. Quindi :

sudo apt-get purge openjdk*

Si evidenzia preliminarmente che in caso di presenza di più versioni java
alla fine sarà importante impostare la versione di default con

sudo update-alternatives --config java

Installazione utilizzando il ppa WebUpd8

consente di installare  la versione 7u4

sudo add-apt-repository ppa:webupd8team/java
sudo apt-get update
sudo apt-get install oracle-java7-installer

JDK

 sudo add-apt-repository ppa:webupd8team/java
 sudo apt-get update
 sudo apt-get install oracle-jdk7-installer

Per rimuovere Oracle Java 7

sudo apt-get remove oracle-java7-installer
Rimuovere anche il ppa di java
sudo add-apt-repository  --remove ppa:webupd8team/java
sudo apt-get update

verificare la versione con: java -version

Installazione OAB-Java

[Aggiornamento 19 Febbraio 2013New_icons_17]

ATTENZIONE.Lorpal comunica variazione dei comandi da utilizzare per l’installazione di oracle java 6 utilizzando OAB-java. I nuovi comandi, suggeriti, in fondo al post nel messaggio di Lorpal, che ringrazio,

OAB-Java crea un repository apt locale per Sun Java 6 e Oracle Java 7 packages
Copyright (c) Martin Wimpress, http://flexion.org. MIT License

cd ~/
wget https://github.com/flexiondotorg/oab-java6/raw/0.2.3/oab-java.sh -O oab-java.sh
chmod +x oab-java.sh
sudo ./oab-java.sh

parametri
-7 crea oracle-java7 packages invece di sun-java 6
-h help
-c rimuove pacchetti preesistenti da /var/local/oab/deb
-s evita la costruzione dei pacchetti se questi sono esistenti
-k usa la key esistente specificata invede di generarne una

per vedere le azioni dello script digitare su altra shell
tail -f ./oab-java.sh.log

Adesso per installare java

sudo apt-get install sun-java6-jre

oppure se si è utilizzata l’opzione -7

sudo apt-get install oracle-java7-jre

Lo script è un wrapper del Debian packaging scripts preparato da Janusz Dziemidowicz.

Installazione manuale del pacchetto Oracle java 7 jre

Per installare manualmente via terminale Java jre 7u3 scaricare dal sito Oracle la JRE a 32-bit o 64-bit in formato tar.gz

java jre 7u3

Per chiarezza i comandi verrano riferiti alla versione java jre 7u3 a 32 bit. Gli stessi comandi con piccole modifiche potranno essere applicati efficacemnente alle alre versioni java.

 Linux x86 (32-bit)	19.96 MB  	   jre-7u3-linux-i586.tar.gz

Il file scaricato sarà:  jre-7u3-linux-i586.tar.gz

portarsi nella cartella in cui è stato scaricato il file, in genere Downloads, con

cd  ~/Downloads/

quindi estrarre con

tar -xvf  jre-7u3-linux-i586.tar.gz

creare la cartella per jre.
Scelgo /usr/lib/java per differenziare piuttosto che /usr/lib/jvm usata ad esempio da altre installazioni java automatizate

sudo mkdir -p /usr/lib/java/jre1.7.0_03

spostare i files estratti nella cartella creata per jre

sudo mv jre1.7.0_03/* /usr/lib/java/jre1.7.0_03/

modificare la variabile di sistema PATH creando un nuovo file script jre17003.sh in /etc/profile.d

sudo nano /etc/profile.d/jre17003.sh

con il seguente contenuto

PATH=$PATH:/usr/lib/java/jre1.7.0_03/bin
export PATH

quindi rendiamo il file .sh creato eseguibile con

sudo chmod a+x /etc/profile.d/jre17003.sh

Ricaricare la varibile di sistema PATH con

. /etc/profile

Indichiamo al sistema la posizione di java jre con

sudo update-alternatives --install "/usr/bin/java" "java" "/usr/lib/java/jre1.7.0_03/bin/java" 1

sudo update-alternatives --install "/usr/bin/javaws" "javaws" "/usr/lib/java/jre1.7.0_03/bin/javaws" 1

Informiamo il sistema che questa sarà la versione di default di java.
Per il java runtine environment con:

sudo update-alternatives --set java /usr/lib/java/jre1.7.0_03/bin/java

Per il java webstart con:

sudo update-alternatives --set javaws /usr/lib/java/jre1.7.0_03/bin/javaws

Abilitiamo Java in Chrome e Firefox

Impostiamo il plugin java per i browsers di Ubuntu

con i seguenti comandi

JAVA_HOME=/usr/lib/java/jre1.7.0_03
MOZILLA_HOME=~/.mozilla
mkdir $MOZILLA_HOME/plugins
ln -s $JAVA_HOME/lib/amd64/libnpjp2.so $MOZILLA_HOME/plugins

Configurare Java

Una volta installato java è possibile utilizzare  Java ControlPanel per controllare l’installazione.

Ad esempio ridurre lo spazio riservato per memorizzare i files termporanei da 32768 MB a 150MB che dovrebbero essere sufficienti.

java control panel

java control panel

java control panel temporary files

java control panel temporary files

Verificare installazione Java

verificare la versione con:

java -version

Verificare il funzionamento e la versione utilizzano la seguente pagina Oracle

Verify Java Version

Si ricorda che in caso di presenza di più versioni java
è necessario impostare la versione di default con :

 sudo update-alternatives --config java

Altre risorse: