Trasferimento o copia di blog wordpress 4.3.x tra server windows 2008

wordpress-logo-s

Obiettivo: trasferire e/o copiare  un blog wordpress  da un server Windows 2008 ad altro server Windows 2008.  Il trasferimento può far comodo anche per avere una copia in locale del blog.  Per poter effettuare l’operazione  è necessario l’accesso ai MySQL e alle cartelle delle web application nei  servers conivolti nel trasferimento. Se non si dispongono dei dati di accesso non resta che far ricorso al plugin per l’esportazione con i limiti del caso.  La versione di WordPress presa in considerazione è la 3.5.1. I servers utilizzati potrebbero essere sia Linux che Windows. Per quanto riguarda i databases MySQL è sufficiente che la versione sia 5.0 o successive. Un’articolata discussione di tutte le situazioni che si possono presentare quando si deve spostare un blog wordpress si trova nel seguente post Moving WordPress « WordPress Codex.

Di seguito l’esemplificazione, talvolta anche passo passo, delle operazioni da compiere per copiare un blog wordpress con base dati su server Linux Centos e web server IIS 7.5 su Windows 2008

1) Accedere alla cartella contenente l’applicazione WordPress da trasferire e copiarla nel nuovo server. A seconda delle connessioni da remoto supportate dal server sorgente si possono utilizzare una molteplicità di modalità di accesso per il trasferimento:  ftp, webdav, smb, vpn …

2) Sistemare i  permessi delle cartelle per l’esecuzione dell’applicazione da parte del web server IIS 7.5 locale. Lo user IIS_IUSR  deve avere gli appropriati permessi anche Users deve essere attenzionato.

WordPress in windows 2008 – permessi users




3)  Effettuata la copia delle cartelle si deve copiare il database.

Per ottenere le informazioni relative al database  visualizzare il file wp-config.php  si potranno visualizzare il nome del database, DB_NAME,  il nome del proprietario del database, DB_USER,  la password usata dal DB_USER,  DB_PASSWORD .

 
 * @package WordPress
 */

// ** MySQL settings - You can get this info from your web host ** //
/** The name of the database for WordPress */
define('DB_NAME', 'dbwp_name');

/** MySQL database username */
define('DB_USER', 'user_dbwp');

/** MySQL database password */
define('DB_PASSWORD', 'pass_user_dbwp');

/** MySQL hostname */
define('DB_HOST', 'hostname');

4) Effettuare il dump del database MySQL, del blog da trasferire, utilizzando i dati di accesso del file wp-config.php  con un comando dle tipo .

$ mysqldump -u user_dbwp --password=pass_user_dbwp -h host_wp_remoto dbwp_name > dbwp_name.sql

5) Caricare il dump del database nel nuovo server MySQL della macchina ubuntu locale:

Accedere al nuovo server Mysql con:

$ mysql -u root -h host -p

creare il nuovo database e lo user_dbwp con:

mysql> CREATE DATABASE dbwp_name;
mysql> GRANT ALL PRIVILEGES ON dbwp_name.* TO 'user_dbwp'@'localhost'
mysql> IDENTIFIED BY 'pass_user_dbwp' ;
mysql> FLUSH PRIVILEGES ;

caricare il database con :

$ mysql -u user_dbwp --password=pass_user_dbwp  -h host dbwp_name < dbwp_name.sql

6) Adesso è possbile avviare però i risultati saranno “stravaganti “e non sarà possbile navigare. Infatti si rende necessario sostituire almeno i nomi di dominio ed eventualmente gli urls.

Sostituzione del nome di dominio
In questo caso è necessario procedere alla ricerca dei vecchi valori,  sostituendoli con i nuovi. Per fare questo la soluzione ottimale consiste nell’utilizzare lo script scaricabile al seguente indirzzo Search and Replace for WordPress Databases Script. Lo script consente una sostituzioni sicura dei dati preservando l’integrità della lunghezza delle stringhe serializzate. Il codice funziona per qualsiasi piattaforma che memorizza array PHP serializzati in un database MySQL: Drupal Joomla. ATTENZIONE Lo script rappesenta un punto di vulnerabilità. Pertanto é bene usarlo rinominato e rimuoverlo dopo il suo utilizzo.

Possiamo anche scaricare e rendere disponibile lo script Download Search Replace DB v 2.1.0 con:

$ wget http://www.interconnectit.com/wp-content/uploads/2011/05/searchreplacedb21.zip
$ unzip searchreplacedb21.zip
$ cp    searchreplacedb21.php  /var/www/maurizio/_sr21.php 
$ chown www-data:www-data maurizio

Avviare  lo scripts facendo puntare il browser allo scipt stesso 192.168.66.162/maurizio/_sr2.php e seguire le indicazioni a video. Procedere con attenzione e cautela. Nel caso si compiano errori si può ricaricare il dump originale del database e ripetere l’operazione.

wordpress db search e replace
wordpress db search e replace start page

Sostituzione nome dominio maurizio.siagri.net con l’indirizzo locale 192.168.7.162/maurizio

wordpress db sostituzione nome dominio
wordpress db sostituzione nome dominio

Esito del search e replace nel database

wordpress db search and replace results
wordpress dbsearch and replace results

Adesso è possibile avviare il blog in locale http://192.168.7.162/maurizio

wp_blog_copiato

Risorse:

Annunci

IIS in windows 10 preview

Per attivare in Windows 10 Windows Internet Information Services IIS ( versione 10.xx ) accedere a Windows Features .

IIS Internet Infrmation Services è accessibile al solito via:

1) Control Panel > System and Security > Administrative Tools

W10 IIS Interne Information Services

2) Computer Management  > Services And Applications

W10 Computer Management

Finestra Windows Features.in Windows 10

W10 Windows Fetures

Per accedere a Windows Features si può procedere nel modo seguente:

  • attivare il menu con il tasto windows
  • digitare Windows Features
  • clikkare su Windows Features on off e apparirà la finestra Windows Features che consentirà di installare IIS e selezionare le varie componenti.

W10_IIS enable Windows Features

Windows 10  Amministrative Tools

W10 Amministrative Tools

Risorse:

Installare internet information services e wpi in Windows 7

Aggiornamento 2013

In windows 7 professional il servizio web server  iis ( interenet information services )  non viene installato di default. Per installare iis è necessario aprile il pannello di controllo quindi selezionare programmi e la sezione che consente di attivare e dissattivare i programmi lòe caratteristiche proprie di windows  < windows features on off >. Le immagini che seguono evidenziano

Installare iis in windows 7

Installare iis in windows 7

Quindi selezionare la caratteristiche che si desiderano installare. Senz’altro la console di gestione IIS manager in web management tools . Tra le application Development features si potrà installare ASP.net eventualmente il vecchio Asp. L’elenco dettagliato  consente di aggiungere molte  caratteristiche e service per il world wide web.

IIS installazione features

IIS installazione features

Confermare ed attendere il completametento  del pocesso.

Microsoft Web Plaftorm installer

Per semplificare Microsoft ha reso disponibile anche Web Platform Installer un tools che consente di installare gli utlimi componenti per la propria piattaforma web. Oltre a IIS è possibile instllare SQL Server Express, .Net framework  e web application come wordpress, drupal, nopCommerce …

L’installer dell’attuale versione la 4.5 è scaricabile all’indirizzo

Download the Microsoft Web Platform

Premendo il pulsante <download free> verrà scaricata l’applicazione wpilaucher vhe avviata provvederà all’installazione di web platform  installare

web platform installer

web platform installer

 

Risorse:

 

 

 

 

IIS 7.5

Schermata base di IIS 7.5 in windows Server 2008 R

windows IIS 7.5 finestra principale

windows IIS 7.5 finestra principale

 

Per gestire con un sito più domini utilizzare il numero IP e non impostare lo host name a livello di site binding.
Poi via IIRF agganciare i domini entranti operando un redirect 301 a seconda delle esigenze.

 

IIS 7.5 binding site

IIS 7.5 binding site no host name

Redirect IIRF del tipo

RewriteCond %{HTTP_HOST} ^(.*)ethdavi\.it$
RedirectRule ^(|/(.*))$ http://www.ethdavi.com/it/ [R=301]

RewriteCond %{HTTP_HOST} ^(.*)ethdavi\.(it|com)it$
RedirectRule ^(|/(.*))$ http://www.ethdavi.com/it/ [R=301]

 

IIS 7.5 HTTPS

IIS 7.5 HTTPS

IIS 7.5 HTTPS

 

In windows 2008 IIS per le funzioni di mail Server intergrato utilzza  IIS 6.0

windows 2008 IIS 6.0 email server

windows 2008 IIS 6.0 email server

 

Certificato per IIS e

Come richiedere un certificato per IIS

windows sever 2000

1. Sul sito dove si vuole instllare il certificato andare sulle properties/directory security
2. Da Secure communications cliccare su Server Certificate..
3. Selezionare Create a new certificate…alla fine del processo verr? creato il file “certreq.txt”

Aprire http://localhost/certsrv

1. .Request a certificate
2. .Advanced request
3. .Submit a certificate request using a base64 encoded…
4. .Copiare il contenuto del file “certreq.txt” creato da IIS nella prima box
5. .Dalla Certification Authority andare su Pending Requests, selezionareil certificato ? selezionare dal men? contestuale la task ISSUE

1. .Ritorare su http://localhost/certsrv e selezionare Check on a pending certificate
2. .Selezionare Download CA certificate e salvare il file “certnew.cer”

Come installare il certificato su IIS

1. .Ritornare su IIS sul sito dove instllare il certificato andare su properties/directory security
2. .Selezionare Process the pending request
3. .Selezionare il certificato salvato al precedente punto 7

A questo punto il certificato è installato