Concerto – Omaggio a Leonardo

Organo Continuo di Leonardo da Vinci

Concerto Vocale e Strumentale
Omaggio a Leonardo

Pravisdomini – 24 Novembre 2019

ore 18.00 – Chiesa S. Antonio Abate

Vocalia Ensemble

Daniele Toffolo / organo
Massimiliano Pavan / corno I°
Filippo Tosolini / corno II°
Sofia Masut / arpa

Francesca Paola Geretto / direttore

Musiche H.Von Bingen J. Fogliano, J.Brahms, F. Shubert e altri

Rassegna Corale Don Antonio Cinto 2016

don-antonio-cinto-2016_g1_rassenga-corale-presentazione-libro
Domenica 7 Dicembre 2016 

alle ore 20.30

presso la

Chiesa Parrocchiale S. Antonio Abate
Pravisdomini

Si svolgerà la

21° Rassegna Corale
Don Antonio Cinto”

cori partecipanti

Gruppo Vocale “Citta di San Vito
San Vito al Tagliamento

organista: Luigino Favot
direttore: Gioachino Perisan

Corale “La Betulla”  – Aviano

organista: Gino del Col
direttore: Stefano Toffolo

https://i2.wp.com/web.tiscali.it/lausnova/LausNova.jpg

Corale “Laus Nova” – Pravisdomini

direttore: Maurizio Siagri

———

————————————————————————————————————

WYSIWYNG HTML Editor per asp.net

Diversi sono gli editor HTML disponibili per agevolare la compilazione dei campi TextBox in ASP.NET.
FreeTextBox è un editor HTML WYSIWYG, attualmente free, che è stato pensato proprio per ASP.net.

Per utilizzare questo HTML Editor in ASP.NET WebFORM copiare la libreria specifica FreeTextBox.dll nella cartella .bin

/bin/FreeTextBox.dll

Quindi per poter utilizzare in un WebForm FreeTextBox registrare l’assembly nella pagina o nello user control  con

<%@ Register TagPrefix="FTB" Namespace="FreeTextBoxControls" Assembly="FreeTextBox" %>

Adesso sarà possibile in sostituzione di controllo TextDox standard  del tipo  es:

<asp:TextBox ID="PageBody" CssClass="form-control" runat="server" Height="400px" TextMode="multiline" />

Utilizzare un controllo FreeTextBox con :

<FTB:FreeTextBox id="PageBody" Height="400px" runat="server" />

Se utilizzando FreeBoxText compare l’errore

Could not load file or assembly 'FreeTextBox' or one of its dependencies

ricordarsi di effettuare l’unblock della libreria che potrebbe per motivi di sicurezzarisultare bloccata dall’ OS per motivi di sicurezza.

Tab General  > Unblock

 

Altri HTML Editors

CKeditor evoluzione di FCKEditor che per molto tempo è stato l’Editor Html di riferimnto di fatto il market leader. Offre caratteristiche di editing comparabili con MSWord e Open Office.

NicEdit valida alternativa agli Editor WYSIWYG più complessi. Di dimensioni  compatte presenta tutte le funzionalità significative.

TinyMCE  è  un WYSIWYG HTML Editor open-source  in javascript.  E’ altamente  configurabile con temi e plugins. E’ anche uno degli Editor più completi.

Summernote un semplice ed efficace  HTML Editor basato su Bootstrap supporta la versioni 3.x.x e 4.x.x.

OpenWYSIWYG

 

Risorse:

Natale 2015

 

Joyeux Noël – Una verità dimenticata dalla storia

Nel Natale del 1914 tra le trincee che vedevano contrapposti soldati tedeschi, scozzesi e francesi il Natale e la musica creano un’atmosfera che trascende gli egoismi e gli interessi di parte e la guerra si fa in tutta la sua evidenza iconprensibile e  assurda.

Joyeux Noel merry christmas 2005 movie song Adeste fideles – YouTube

Rapsodia Natalizia di Concezio Paone all’organo Daniele Toffolo

Come stampare utilizzando una stampante su altra sottorete

Talvolta può presentarsi  la situazione di dover stampare utilizzando una stampante di rete posta in una sottorete diversa da quella in cui è collocato il computer in uso.

Ad esempio la stampante è posta nella sottorete 192.168.2.x mentre il computer si trova nella sottorete 192.168.1.x.

Considerato che un ip può raggiungere qualunque ip della sua subnetmask e che per uscire dalla subnetmask utilizza un gateway.
Due sono le strade semplici a disposizione:

A)

Aggiungere un secondo indirizzo IP alla scheda di rete

1) 192.168.1.235/24  Gat. 192.168.1.254
2) 192.168.2.235/24

Notazione formato IP/CIDR -> 192.168.1.1/24
Notazione formato IP (spazio) Decimale – 192.168.1.1 255.255.255.0

Valutare l’allargamento della subnetmask passando

16 ( 255.255.0.0 )  

Testare con ping

B )
Installare una seconda scheda di rete.
A cui assegnare la sottorete della stampante.

—–

La soluzione A in genere sufficiente. Ovviamente  le due sottoreti devono essere fisicamente raggiungibili. In genere è presente un router e/o un hub switch.

Risorse: