Pierre Pincemaille improvvisazioni e l’organo di Saint Denis

Aristide Cavaillè-Coll

Aristide Cavaillè-Coll

L’organo della Basilique Saint-Denis, Paris (France) 1840 è stato il primo grande organo realizzato da  Aristide Cavaillé-Coll. Aristide Cavaillè-Coll (1811-899) è considerato uno dei più grandi costruttori d’organo ed è stato un grande innovatore dell’arte organaria. Di seguito alcuni video dello strumento e dell’organista titolare Pierre Pincemaillé.

Pierre Pincemaille – Le plus grand musée du monde (Saint-Denis) – YouTube

Pierre Pincemaille Orgue St.Denis Prélude improvisé – YouTube

Pierre Pincemaille – Prelude et Fugue sur A.R.I.S.T.I.D.E. – Prelude – YouTube

Pierre Pincemaille – Prelude et Fugue sur A.R.I.S.T.I.D.E. – Prelude – YouTube

Organo di Saint Denis

Organo di Saint Denis

Organo di Saint Denis

Delle 5 tastiere proposte solo 3 sono state realizzate. Inaugurato nel 1841 ha richiesto 30 mesi di lavoro. E’ stato modificato da Cavaillé-Coll nel 1858. Restaurato da Mutin nel 1901. Restaurato da Danion/Dargassies ( 1983-87). Curiosamente il costruttore dell’organo è stato selezionato dopo che la costruzione della cassa dell’organo progettata dall’architetto Francois Deberet.

Risorse:

Omar Caputi live J.S.Bach – M.Dupré Cantata 29 e Preludio e fuga in Re min J.S. Bach e

Johann Sebastian Bach – Marcel Dupré – Cantata 29 – Sinfonia to Cantata 29 We Thank Thee, God – YouTube

All’organo Omar Caputi –  organo Zanin in Santa Rita – Torino

BACH – PRELUDIO E FUGA IN RE MAGGIORE – YouTube

All’organo Omar Caputi –  Live  dal Festival di S.Rita 2010 -Torino

sito  Omar Caputi Concert Artist

Riorse nel blog:

 

Configurare GrandOrgue 0.3

Di seguito alcune indicazioni sulla configurazione di Grandorgue, l’interessante  software multipiattaforma per suonare copie virtuali degli organi classici a canne:

Per configurare la sezione relativa all’ audio e al midi accedere al menu [audio/midi] e selezionare [Audio/Midi Setting]

GrandOrgue: Audio Midi setting

GrandOrgue: Audio Midi setting

Qualora siano disponibili più interfacce/device audio  selezionare il dispositivo preferito utilizzando il Tab [Audio Output] e quindi il pulsante [Change]. Considerare che è possibile utilizzare un solo device alla volta.

GrandOrgue Change Aduio Device

GrandOrgue Change Aduio Device

Ridurre la latenza

Qualora si riscontri una eccessiva latenza è possibile intervenire su più livelli per contenerla. La prima azione consiste nell’impostare sempre in [Audio Output] manualmente la latenza. Utilizzando il pulsante [Properties]  e abbassare il valore a 5-15. Per contenere la latenza si può agire anche su Sample/Buffer ( descritto in seguito) .

GrandOrgue Cambiare Latenza

GrandOrgue Cambiare Latenza

In Linux volendo è possibile anche utilizzare un kernel a bassa latenza  I kernels in Ubuntu

Options

Options permette di configurare le impostazioni per il caricamento dei campioni.  Sample Loading consente di abilitare la compressione dei campioni [lossless compression] che permette di risparmiare fino al 40% di memoria.  Anche  l’utilizzo della modalità Mono in Load stereo samples consente di risparmiare fino al 50% di memoria se [lossless compression] è disabilitata.

GranOrgue 3.0 Audio Midi Options

GranOrgue 3.0 Audio Midi Options

[Sample per Buffer] Influenza la latenza. Quindi può essere modificato per ridurre la latenza stessa. Se troppo basso può determinare  un “break up” del suono.

[Sample Rate] e [Sample Size] dovrebbero da un pusto di vista ideale  corrispondere alle caratteristiche dei file audio che compongono il sampleset. E’ tuttavia possibile agire su questo per contenere il consumo di memoria.

Anche il metodo di interpolazione sezione [Sound Engine] incide sensibilmente sulle performance e sulla qualità del suono. Il metodo di interpolazione [Polyphase]  consente di ottenre un suono migliore ma peggiora le performance richiedendo più risorse in termini di capacità di calcolo  (% CPU ) rispetto a [Linear].

Per ridurre i tempi di caricamento le nuove impostazioni di un sampleset possono essere salvate utilizzando [Save] e [Update Cache] del menu [File]

A seconda del hardware a disposizone potrebbe essere necessario reimpostare la configurazione MIDI. Con la nuova versione di GrandOrgue invece che passare per i tabs [MIDI Devices] e [Initial MIDI Configuration]  è possibile  accelerare le operazione cliccando il tasto destro del mouse sul dispositivo tastiera,  pedaliera, … che si intende impostare. Utilizzando il pulsante [Listen For Event] è possibile premendo un tasto della tastiera/dispositivo configurare in automatico.

In caso di Overload della CPU potrebbe far comodo un reset  delle note e dei suoni eventulamente bloccati a questo proporito è possible utilizzare [Panic] sempre dal menu Audio/Midi Oppure tringolino giallo con il punto ! puslate della interfaccai utente.

Aspetti della configurazione di GrandOrgue sono anche in questo video youtube di Lars Palo

Video su Youtube dedicati a GrandOrdue

  1. Lars Palo

Modificare le ipotazioni MIDI

Per impostare correttamente i canali midi di Ascolto di GrandOrgue agire nella maschera Audio/Midi > Audio/Midi setting > Initial MIDI Configuration

E’ possibile modificare a proprio piacimento i canali.

GrandOrgue-Impostazioni

Nella versione 0.3 esiste una comoda funzione che consente dall’ìinterfaccia principale di associare il dispositivo esterno che deve controllare i manuli/pedaliera etc. basta premere il pulsante destro del mouse sull’elemento da controllare e quindi il dispositivo controllante e osservare se avviene il riconoscimento.

Nel menu Panel sono disponibili diverse finestre per controllare lo strumento quali Traspositore  e Crescendo Pedal è disponibile anche un comodo Recorder/Player e anche un Metronomo

 

Panel-Traspositore-RecorderPlayer

Log MIDI Events

Esistono una molteplicità di eventi MIDI che possono essere generati dai dispositivi per controllare drawstop e pushbutton ( registi, pistonicini e pedaletti ). GrandOrgue ha progressivamente ampliato il numero di eventi MIDI gestibili e il manuale di GrandOrgue alla sezione Drawstop and Pushbutton del Capitolo 4 ne da estesa trattazione.

La finestra Log MIDI Events del menu Audio/Midi consente di visualizzare l’evento midi generato e ricevuto da GrandOrgue.

In generale per impostare un dispositivo speciale conviene utilizzare [Detect complex MIDI setup] e non [Listen for Event] e seguire le richieste. Per un pushbutton ad esempio prima si imposta l’evento ON e successivamente l’evento OFF.

Risorse:

When I’m Sixty Four 64 (The Beatles) – You can fly (disney Peter Pan) – A Cappella Barbershop Quartet

When I’m Sixty Four 64 (The Beatles) – A Cappella Barbershop Quartet – YouTube

An international A Cappella multitrack collab cover by:
► Sonny Vande Putte (Belgium) – Lead
http://www.sonnyvandeputte.be
http://www.youtube.com/user/sgtsonny
► Dieter Verhofstadt (Belgium/Suriname) – Baritone
http://winkel.stanzamuziek.be
► Dan Wright (USA) – Tenor
http://www.youtube.com/user/danwright32
► Julien Neel (France) – Bass
http://www.youtube.com/user/trudbol

You Can Fly (A Cappella) – Virtual Barbershop quartet (Disney Peter Pan)

You Can Fly (Peter Pan) – Disney a cappella barbershop quartet
► I SELL TEACH TRACKS: julien.neel (at) gmail.com
Featuring [CLICK TO READ…]:
► Ronnie D. Spann Jr. (USA) – tenor
….YT – http://youtube.com/bbstenor419
….FB – http://facebook.com/bbstenor419
► Jason Seiberlich (USA) – lead
….YT – http://youtube.com/seibs14
► Rhett Roberts (USA) – bass
….YT – http://youtube.com/rhettrobertsmusic
….FB – http://on.fb.me/SPbRAO
► Julien Neel (France) – baritone

Polka Dots and Moonbeams (A Cappella jazz cover)

Performed by [CLICK TO READ]:
► Ellinoa (alto – France): http://youtube.com/ellinoa
► Piet Zorn (tenor – Germany): http://youtube.com/contratenor1980
► Evan Sanders (bass – USA): http://youtube.com/strad43
► Julien Neel (baritone – France): http://youtube.com/trudbol

 

Omar Caputi – Scherzo in sol min op.49 Marco Enrico Bossi e Improvvisazione su Alleluia

[youtube   http://www.youtube.com/watch?v=Ucf1ln5i19A%5D

.

Marco Enrico Bossi, Scherzo in sol min. – Omar Caputi plays on Zanin’s organ – YouTube

Una bella esecuzioni di uno tra i pezzi per organo più interessanti e belli di Marco Enrico Bossi ( 1861-1925 ) celebrato organista, compositore e autore di  didattica organistica.

Il sito personale di Omar Caputi Concert Artist

Complimenti al maestro Omar Caputi anche per l’ improvvisazione su “Alleluia Avvento”

[youtube http://www.youtube.com/watch?v=vHwv7l9Vrvc]

.

Un omaggio al Natale appena trascorso con  Noel Etranger  Louis-Claude Daquin  all’organo sempre  Omar Caputi

[audio http://www.lezionidimusica.com/mp3/natale02/daquin.mp3]

.

Spartiti M.E. Bossi su IMSLP:

Bossi, Marco Enrico – IMSLP/Petrucci Music Library: Free Public Domain Sheet Music

.

Joyeux Noel merry christmas 2005 movie song Adeste fideles – Bist du bei mir

Joyeux Noël – Una verità dimenticata dalla storia

Nel Natale del 1914 tra le trincee che vedevano contrapposti soldati tedeschi, scozzesi e francesi il Natale e la musica creano un’atmosfera che trascende gli egoismi e gli interessi di parte e la guerra si fa in tutta la sua evidenza iconprensibile e  assurda.

Joyeux Noel merry christmas 2005 movie song Adeste fideles – YouTube

Joyeux Noel merry christmas 2005 movie song – Bist du bei mir – YouTube

 

Realizzare il primo semplice organo virtuale con GrandOrgue 0.3 in Ubuntu 12.xx

 La Pagina dell'Organo

L’obiettivo di questo post è quello di indicare come sia possibile, in modo semplice, utilizzando ubuntu 12.10 o ubuntu 12.04 e una qualsiasi tastiera midi, anche economica, fruire della richezza timbrica di un organo classico in ambito domestico. In fondo al post i links per scaricare diversi set di campioni free per organo virtuale

Risorse:

  • PC / portatile con ubuntu
  • GrandOrgue  e  Campioni per organo virtuale   ( Virtual organ Sample sets )
  • Qualsiasi tastiera MIDI –  USB
tastiera usb

se l’uscita è di tipo MIDI ( in – out)  serve un cavo USB – midi ( 10 euro )

Cable-USB-midi

 

Collegamenti fisici

I collegamenti da realizzare nel caso di 1 tastiera midi saranno i seguenti

grandorgue 1 tastiera
grandorgue 1 tastiera

Grandorgue

Grandorgue, giunto recentemente versione 0.3.1 e ospitato presso sougeforce, è un software che consente di suonare copie virtuali degli organi a canne classici. Grandourge, che può girare anche in computer non particolarmente potenti, utilizza campionamenti di organi a canne e può essere controllato via tastiere Midi consentendo risultati veramente sorprendenti.
Grandorgue può girare sia su linux che su Windows ed è di fatto l’evoluzioni di myorgan:  Virtual Organs – Software – MyOrgan – GrandOrgue . Myorgan ha rappresentato anche la base per Haupwerk.

Grandorgue
Grandorgue

Installare grandorgue 

Installiamo direttamente il pacchetto .deb da opensuse.org link come indicato in sourceforge. Prima di  installare grandorgue installiamo la key con :

sudo su

wget http://download.opensuse.org/repositories/home:e9925248:grandorgue/xUbuntu_12.10/Release.key

apt-key add - < Release.key  

echo 'deb http://download.opensuse.org/repositories/home:e9925248:grandorgue/xUbuntu_12.10/ /' >> /etc/apt/sources.list.d/grandorgue.list 

apt-get update

apt-get install grandorgue

Per avviare grandorgue  possiamo utilizzare l’apposita voce di menu in Sound e Video oppure da terminale digitando

# GrandOrgue

Modificare le impostazioni MIDI in

Audio/Midi > Audio/Midi setting > Initial MIDI Configuration

Spostare il Manual 2 (Great)  dal Channel 2 al Channel 1 utilizzano il pulsante [Properties].

Una volta modificate le impostazioni midi potrebbe essere necessario riavviare grandorgue

GrandOrgue-Impostazioni
An image of the organ in Bureå Funeral Chapel
Bureå Funeral Chapel

.

Adesso abbiamo bisogno di un organo virtuale campionato ( sample set  ) per GrandOrgue. Scarichiamo l’organo ad un manuale più pedaliera con sei registri originali della Bureå Funeral Chapel campionato da Lars Palo.  La dimensione del file da scaricare è di 92 MB. La pagina con gli organi virtuali campionati da Lars Palo è la seguente   My free GrandOrgue sample sets | Lars Virtual Pipe Organ Page

.

Il file può essere scaricato con wget con:

wget http://www.familjenpalo.se/sites/default/files/sampleset/Burea_Funeral_Chapel.rar

Decomprimiamo con

rar x Burea_Funeral_Chapel.rar

Per caricare i campioni aprire uno dei due files con estensione .organ , l’estensione gestita da grandorgue, utilizzando le voci di menu   File > Open

In  Burea_Funeral_Chapel.rar sono presenti  i files: burea_gravkapell.organ  e  burea_gravkapell_ext.organ ( versione estesa )

New_icons_17

Possimo utilizzare diversi campioni di organo. La pagina del blog Virtual Organ free Sample Sets – Campioni per organo virtuale ,  che sarà aggironata periodicamente, consente di raggiungere e scaricare diversi set di campioni per organo gratuiti.  Si può arrivare a campioni per organo che occupano diversi giga.  In grandorgue si può utilizzare anche  il formato HW 1 ( Hauptwerk 1 ) .

Ubuntu studio  latenza zero

Per avere risultati un po più professionali è necessario utilizzare un distribuzione linux predisposta per la musica come ubuntu studio così da utilizzare kernel a latenza zero.

Modello 3 tastiera pedaliera

Di seguito evoluzione del nostro semplice progetto tratta da  https://sites.google.com/site/grandorguev3/equipement

Screencast di Lars Palo con Grandorgue all’opera controllato da tre tastiere midi e pedaliera.
Viene indicato anche come configurare GrandOrgue in Ubuntu.

Risorse: