Come identificare la scheda o tab di Chrome/chromium che sta consumando più CPU

Quando si hanno aperte più schede/ tab in chrome/chromium può capitare che il consumo di cpu salga a valori elevati che possono raggiungere talvolta anche il 100% .

E’ possibile risolvere questa situazione terminando i tab /schede responsabili di questa situazione facendo ricorso al task manager del Browser.  Chrome infatti dispone di un task manager integrato che consente di visualizzare le risorse  ( cpu e memoria)  utilizzate dal browser è da ciascuna delle schede in generale dai task attivi.
Grazie al pulsante End Process per terminare  il task/tab selezionato.

Per accedere al task manager di Chrome In Linux e Windows Premere [Shift] + [ESC].
Oppure utilizzando il menu selezionare

Menu > More Tools > Task Manager

 

 

Annunci

ODFGrandorgue nuovi organi virtuali e pianoforti per grandorgue 0.3

** Virtual Organ free Sample Sets – Campioni per organo virtuale gratis   **

Il sito  francese ODFGRANDORGUE, ospitato su sites.google.com, è stato completamente riorganizzato attualmente sono presenti oltre 30 strumenti virtuali per grandorgue 0.3 liberamente scaricabili.

ODFGrandorgue
ODFGrandorgue

Diversi gli organi virtuali presenti tra i quali

110-Orgue Puget de Belleville

111-Orgue du Val-de-Grace

113-Orgue de Moret sur Loing

114- Orgue d’Aubigny

115-Orgue de Barbeville

Sono presenti diversi strumenti paritcolari oltre a pianoforti, harmonium, accordeon, vibrafono. Di seguito i links ad alcuni  di questi:

151-Clavecin Orgue

160-Trompettes Orgue

301-Harmonium

401-Grand Piano

402-Bright Piano

ODFGrandorgue
ODFGrandorgue

552-Xylophone 44 lames

553-Vibraphone

Inotre sono disponibili informazioni in lingua francese relativamente all’uso di grandorgue con dettagli sulla modifica/creazione di altri strumenti virtuali per grandorgue

05-Tout sur le fichier de lancement ODF – ODFGRANDORGUE

521-Méthode mirroir

nonchè costruzione/impostazione di console virtuali

12-Plans d’installations et Normes

121-Plans d’installations – ODFGRANDORGUE

ODF Grandorgue
ODF Grandorgue

Risorse nel blog:

Screenshot dello schermo del MacBook pro

apple_sRisulta agevole catturare schermate con il Macintosh, com’è  logico attendersi Apple prevede per certe azioni comportamenti di tipo standardizzato pertanto per la cattura delle schermate (screenshot ) sono disponibili le tre classiche opzioni cattura schermata intera, cattura finestra e cattura porzioni di schermo attivabili tutte con una combinazione di tasti .

Per catturare l’intera schermata premere e tenere premuti in rigorosa sequenza  i tasti

[CMD] -> [SHIFT] -> [3]

Per catturare una finestra o elementi distinti dello schermo clikkare in sequenza

[CMD] -> [SHIFT] -> [4]    

rilasciare e premere  la barra spaziatrrce  [SPACE BAR]

Appare l’icona di una macchina fotografica al posto del cursore. Selezionare l’oggetto da cattuare che si evidenzierà al passaggio del mouse. Quindi clikkare

Per effettuare lo screenshot di una porzione di schermo  sempre in sequenza

[CMD] -> [SHIFT] -> [4]    

selezionare l’area desiderata e rilasciare .

Formato screenshot da .png a .jpg

Gli screenshot usualmente sono in formato .png e vengono salvati a livello di desktop per cambiare il formato  aprire il terminale. Per aprire il terminael: In spotlight digitare terminal  oppure applicazioni -> utility

Quindi digitare

defaults write com.apple.screencapture type jpg

Logout e Login per attivare la modifica. Ovviamente l’operazione può essere ripetuta   Altro su cattura schermatee: