Come Configurare SQLWorkbench per PostgreSQL

SQLWorkbench è un SQL query tool free particolarmente efficace che supporta un ampio numero di DBMS. Scritto in Java è in grado di interfacciarsi con qualsiasi database per il quale sia disponibile un JDBC driver.  Essendo in java SQLWorkbench potrebbe essere eseguito in qualsiasi Sistema Operativo che disponga di JRE ( Java Runtime Environment).  L’ultima versione stabile è la Build 123 del settembre 2017.  Tra i database supportati e testati non poteva mancare PostgreSQL. Di seguito i passi per “installare” e configurare SQLWorkbench per PostgreSQL.

Per poter utilizzare SQLWorkbench è necessario java JRE. Possiamo controllare la versione java disponibile con java -version

# java -version
openjdk version "1.8.0_151"
OpenJDK Runtime Environment (build 1.8.0_151-8u151-b12-1~deb9u1-b12)
OpenJDK 64-Bit Server VM (build 25.151-b12, mixed mode)

per installare Oracle JRE  manualmente su macchina linux si può fare riferimento  al post   Oracle Java Runtime 8 installazione manuale – versione 8.121 – Debian 8.xx 64 bit

Configurare e Installare SQLWorkbench per PostgreSQL

SQLWorkbench non necessita di una vera installazione è sufficiente scaricare il pacchetto generico per tutti i S.O e decomprimere lanciare lo script  sqlworkbench.sh.
Il pacchetto è disponibile alla pagina

http://www.sql-workbench.net/downloads.html

Per poter interagine con postgresql serve inoltre lo specifico driver JDBC scaricabile all’indirizzo che andra opportunamente configurato in SQL workbench.

https://jdbc.postgresql.org/download.html

Operando con il terminale

scegliamo la directory opt per l’applicazione quindi

su 
mkdir /opt/sqlworkbench
cd /opt/sqlworkbench

scarichiamo il pacchetto con l’ultima versione stable di SQLWorkBench 123 e l’ultima versione  del driver JDBC 42.2.1

wget http://www.sql-workbench.net/Workbench-Build123.zip

wget https://jdbc.postgresql.org/download/postgresql-42.2.1.jar

 

Decomprimiamo il pacchetto con

unzip Workbench-Build123.zip

Rendiamo eseguibile per tutti gli users lo script di avvio workbench.sh

chmod a+x workbench.sh 

exit

Volendo si può creare un link simbolico nel desktop con

ln -s /opt/sqlworkbench/sqlworkbench.sh sqlworkbench

avviamo

La finestra in primo piano che viene presentata e quella per creare un profilo di connessione.

Per connettersi a postgresql è necessario a questo punto configurare il driver.

  • Click sul pulsante Manage Drivers
  • In primo piano ci sarà  una nuova finestra Manage drivers

  • Selezionare postgreSQL dall’ elenco di destra con i DBMS supportati
  • Click sul pulsante cartella in alto a sinistra e selezionare il file driver JDBC per postgres scaricato che apparirà nella Library e premere OK.
  • a questo  punto è possibile completare la il profilo di connessione

Si dovrà inserire:

  • nome per la connessione
  • nell URL:  host porta e database
  • username e password

SQLworkbench in azione grazie alla funzione  WbGrepData
viene ricercata la presenza della stringa Zeus in qualsiasi campo (field) di tutte le tabelle del database. 7 le tabelle riscontrate.

Database Compatibili con SQLworkbench

 

 

Risorse:

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...