Home > Applicativi, Linux, Ubuntu > Screencast in ubuntu linux: vokoscreen, kazam, RecordMyDesktop, istanbul

Screencast in ubuntu linux: vokoscreen, kazam, RecordMyDesktop, istanbul

Di tanto in tanto capita di dover registrare le attività svolte al computer per realizzare un tutorial, per evidenziare efficacemente un trick o costruire una lezione multimediale, magari da caricare su youtube. Per Ubuntu linux al momento i programmi per realizzare questi video ( screencast ) sono Kazam, Recordmydesktop, Istanbul e via ppa il recente Vokoscreen. Iniziamo da quest’ultimo:

Vokoscreen

Vokoscreen è caratterizzato da semplicità e una buona usabilità. Le impostazioni di default ( 25 fotogrammi al secondo ) evidenziano come l’obiettivo sia quello di avere filmati fluidi e di buona qualità. 

vokoscreen  - screencast  builder

vokoscreen – screencast builder

E’ possibile registrare l’attività non solo del’intero desktop ma anche di una porzione di schermo o di una finestra. Si può registrare l’audio ( in entrata ) ad esempio di un microfono e contemporaneamente l’audio prodotto da player o altra un’applicazone.  Si può registrare anche la webcam. 

vokoscreen audio preferences

vokoscreen audio preferences

Per installare si usa il ppa:vokoscreen-dev/vokoscreen e la procedura è la solita ( Utilizzare un personal repository ppa )

sudo add-apt-repository ppa:vokoscreen-dev/vokoscreen
sudo apt-get update 
sudo apt-get install vokoscreen

Vokoscreen mette a disposizone anche un player per visionare subito l’ultimo screencast realizzato. Vokoscreen come gli altri applicativi in esame colloca una icona nell’area di notifica per consentire  di avviare, mettere in pausa e fermare la registrazione velocemente.

vokoscreen video setting

vokoscreen video setting

Vokoscreen test:
In premessa si parlava di caricamento su youtube passiamo al lato pratico. Carichiamo un video realizzato con vokoscreen prima e dopo post elaborazione con handbrake che ne ridurrà 80% della dimensione.

registrazione con vokoscreen 1.7.0  mpeg4-mp3 formato mkv  (86.7MB). Applicativo grandorgue 0.3.1.138 sampleset Kaat & Tijhuis 1992 per grandorgue 0.2 via pmidi – BWV 553 J.S.Bach (o J.T. Krebs?  o J.Caspar Fischer ?)

.
Conversione con handrake (0.9.9.)Handbrake video transcoder ) contenitore mp4 encoder x264-faac preset normal  (11.5MB) . 

.

I prossimi tre sono tutti  presenti nei repository ufficiali quindi si installano agevolemente via software center, synaptic o con apt-get install da terminale.

Kazam

Kazam è una applicazione per screencast con un interfaccia pulita e amichevole. La versione corrente è la 1.4.3. E’ possibile come si vede nella finestra principale registrare le attività svolte non solo a schermo intero, in una finestra o in un area specifica ma anche su più schermi opzione “all screens”. 

Kazam - screencast application

Kazam – screencast application

In preferences si possono impostare diversi parametri/opzioni ad esempio la visualizzazione del countdown splash, le directories di default. Sempre in preferences tab [screencast] abbiamo la possibilità di selezionare il tipo di formato del video ( WebM, Mpeg4 … ) e  il framerate. Kazam consente anche di effettuare screenshot.

Kazam preferences

Kazam preferences

per avviare da terminale digitare kazam  installa con

apt-get install kazam

RecordMyDesktop

RecordMyDesktop è un altro applicativo semplice ma efficace per registrare il desktop. Il programma avviabile da riga di comando dispone anche di interfaccia grafica gtk  ( gtk-recordmydesktop ). Recorditnow, invece,  è l’interfaccia grafica specifica per KDE..

recordmydesktop - screencast tool

recordmydesktop – screencast tools

recordmydesktop preferences

recordmydesktop preferences

La maschera principale consente di selezionare la qualità di audio e video. Il pulsante  [advanced] consente di impostare le proprie preferenze. La directory di lavoro è /tmp. Il video viene generato solo alla pressione del tasto stop.
anc eh in questo caso i principali comandi di controllo  sono gestibili tramite l’icona posta sulla barra. 

L’interfaccia gtk è essenziale il risultato è comunque buono. Il formato usato è Ogg-Theora-Vorbis.

da terminale si avvia con recordmydesktop

e può essere controllato con
pausa = Mod1 (left-Alt) +Ctrl+p
Stop = Mod1-Ctrl-+s 

Esempio dell’output a terminale.

In questo caso nessun parametro viene passato a recordmydesktop che registrerà il desktop intero (4480×1200) una configurazione dual monitor.

maurizio@U1310tst:~$ recordmydesktop 
Initial recording window is set to:
X:0   Y:0    Width:4480    Height:1200
Adjusted recording window is set to:
X:0   Y:0    Width:4480    Height:1200
Your window manager appears to be Openbox

Initializing...
Buffer size adjusted to 4096 from 4096 frames.
Opened PCM device default
Recording on device default is set to:
1 channels at 22050Hz
Capturing!
Shutting down.
*********************************************

Cached 81 MB, from 1743 MB that were received.
Average cache compression ratio: 95.3 %

*********************************************
Saved 85 frames in a total of 78 requests
....
STATE:ENCODING
Encoding started!
This may take several minutes.
Pressing Ctrl-C will cancel the procedure (resuming will not be possible, but
any portion of the video, which is already encoded won't be deleted).
Please wait...
Output file: out-10.ogv
[112%] 
Encoding finished!
Wait a moment please...

Done.
Written 5263252 bytes
(5200780 of which were video data and 62472 audio data)

Cleanning up cache...
Done!!!
Goodbye!

 

Istanbul

Istanbul default salva un fotogramma al secondo personalmente si tratta di un’opzione che non gradisco. Può essere controllato attraverso i comandi a disposizione “clikkando” l’icona presente nell’area di notifica che conpare una volta avviata l’applicazione

Per concludere a parte istanbul che registra un frame al secondo i filmati prodotti con gli altri applicativi potrebbero beneficiare di una ottimizzazione/conversione finale con handrakeHandbrake in ubuntu 13.10 – video transcoder )

Altri applicativi per screencast in linux:  Byzanz,  Vnc2flv, xvidcap no disponibil nei repository ufficiali in ubuntu.

Risorse:

Advertisements
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: