Home > Linux, Ubuntu > Java JRE 7 aggiornare manualmente alla versione 7.13 – Ubuntu 12.10 64 bit

Java JRE 7 aggiornare manualmente alla versione 7.13 – Ubuntu 12.10 64 bit

java-logoPubblicato in ritardo il post per l’aggiornamento manuale alla versione 7.11 e già disponibile un nuova release di Oracle Java. Infatti ieri è stata rilasciata la nuova versione di Oracle Java 7u13.  L’aggiornamento è opportuno poìche sono state segnalate vulnerabilità.   Nel caso si sia optato per  l’installazione manuale di java jre  seguendo una procedura simile a quanto riportato nel post Installare Oracle Java 7 in Ubuntu 12.10 64 bit installazione manuale o via ppa ( con l’eventuale aggiornamento alla versione 7u11)  dovrebbe risultare  chiaro, grazie ai due post  ravvicinati,  come procedere anche per i successivi aggiornamenti.  Se oracle java è stato installato utilizzando il ppa WebUpd8 , si ritiene  che  l’aggiornamento dovrebbe essere disponibile a breve e sarà portato a termine in uno dei prossimi update operati da software updater

software-updater

Aggiornamento manuale di Java JRE alla versione 7u13

Controlliamo la versione corrente di java con :

java -version
maurizio@lub12-10-i2c:~$ java -version
java version "1.7.0_11"
Java(TM) SE Runtime Environment (build 1.7.0_11-b21)
Java HotSpot(TM) 64-Bit Server VM (build 23.6-b04, mixed mode)

Possiamo controllare tutte le versioni presenti con sudo update-alternatives –config java questo comando ci consente di visualizzare anche il percorso in è presente la specifica versione di java.

maurizio@lub12-10-i2c:~/Downloads$  sudo update-alternatives --config java
There are 3 choices for the alternative java (providing /usr/bin/java).

  Selection    Path                                            Priority   Status
------------------------------------------------------------
  0            /usr/lib/jvm/java-7-openjdk-amd64/jre/bin/java   1071      auto mode
  1            /usr/lib/java/jre1.7.0_09/bin/java               1         manual mode
* 2            /usr/lib/java/jre1.7.0_11/bin/java               1         manual mode
  3            /usr/lib/jvm/java-7-openjdk-amd64/jre/bin/java   1071      manual mode

In questo caso la  corrente versione * di Oracle java   jre1.7.0_09 è in /usr/lib/java/jre1.7.0_09/

Aggiornamento di Java Jre 7  alla versione u13 di Ubuntu 12.10 64 bit via terminale

Scaricare Oracle Java  JRE 7u13 a 64

 Linux x64	44.63 MB  	  jre-7u13-linux-x64.tar.gz

dalla seguente pagina  Oracle Java 7u13 Runtime Environment  Downloads  (  Java SE Downloads ). A proposito per controllare la versione di linux in uso a 64 o 32 bit si può usare il comando

uname -a

per dettagli su versione linux, tipo di kernel, etc  fare riferimento al post Linux Versione. Il file scaricato sarà:  jre-7u13-linux-x64.tar.gz portarsi nella cartella in cui è stato scaricato il file, in genere Downloads, con

cd  ~/Downloads/

quindi estrarre con

tar -xvf jre-7u13-linux-x64.tar.gz

Come abbiamo visto sopra la dir di riferimento per java che era stata scelta è la /usr/lib/java/ . Quindi posizioniamo qui anche la nuova versione con  :

sudo mkdir -p /usr/lib/java/jre1.7.0_13

spostare i files estratti nella cartella creata per jre

sudo mv jre1.7.0_13/* /usr/lib/java/jre1.7.0_13/

modificare la variabile di sistema PATH creando un nuovo file script jre17011.sh in /etc/profile.d

sudo su 
touch /etc/profile.d/jre17013.sh
echo 'JRE_HOME=/usr/lib/java/jre1.7.0_13' > /etc/profile.d/jre17013.sh
echo 'PATH=$PATH:$JRE_HOME/bin' >> /etc/profile.d/jre17013.sh
echo 'export JRE_HOME' >> /etc/profile.d/jre17013.sh
echo 'export PATH' >> /etc/profile.d/jre17013.sh
exit
controlliamo con 
cat /etc/profile.d/jre17013.sh

oppure creare il file con un editor come nano e aggiungere il seguente contenuto

JRE_HOME=/usr/lib/java/jre1.7.0_13
PATH=$PATH:$JRE_HOME/bin
export JRE_HOME
export PATH

quindi rendiamo il file .sh creato eseguibile con

sudo chmod a+x /etc/profile.d/jre17013.sh

Ricaricare la varibile di sistema PATH controlliamo PATH con echo $PATH carichiamo il nuovo path con

. /etc/profile

ricontrolliamo con echo $PATH per vedere se è stato fatto tutto OK dovremmo verificare l’aggiunta di :/usr/lib/java/usr/lib/java/jre1.7.0_13/bin Indichiamo al sistema la posizione di java jre con

sudo update-alternatives --install /usr/bin/java java /usr/lib/java/jre1.7.0_13/bin/java 1

sudo update-alternatives --install /usr/bin/javaws javaws /usr/lib/java/jre1.7.0_13/bin/javaws 1

Informiamo il sistema che questa sarà la versione di default di java. Per il java runtine environment con:

sudo update-alternatives --set java /usr/lib/java/jre1.7.0_13/bin/java

Per il java webstart con:

sudo update-alternatives --set javaws /usr/lib/java/jre1.7.0_13/bin/javaws

Controlliamo che sia attiva la nuova versione con di java con sudo update-alternatives –config java

maurizio@lub12-10-i2c:~/Downloads$  maurizio@lub12-10-i2c:~$ sudo update-alternatives --config java
There are 4 choices for the alternative java (providing /usr/bin/java).

  Selection    Path                                            Priority   Status
------------------------------------------------------------
  0            /usr/lib/jvm/java-7-openjdk-amd64/jre/bin/java   1071      auto mode
  1            /usr/lib/java/jre1.7.0_09/bin/java               1         manual mode
  2            /usr/lib/java/jre1.7.0_11/bin/java               1         manual mode
* 3            /usr/lib/java/jre1.7.0_13/bin/java               1         manual mode
  4            /usr/lib/jvm/java-7-openjdk-amd64/jre/bin/java   1071      manual mode

Considerato che ci sono un po’ di versioni di Oracle java installate e che pesano oltre 100 MB ciascuna, facciamo un po’ di pulizia di java. Possiamo calcolare lo spazio occupato dalla versioni di java installate con

du -smh /usr/lib/java/* | sort -nr
132M	/usr/lib/java/jre1.7.0_13
132M	/usr/lib/java/jre1.7.0_11
132M	/usr/lib/java/jre1.7.0_09

e cancelliamo le versioni java precedentemente installate con

sudo rm /usr/lib/java/jre1.7.0_09
sudo rm /usr/lib/java/jre1.7.0_11

Abilitiamo Java in Chrome e Firefox

Trattandosi di upgrade potremmo avere già una versione del plugin java installata controlliamo pertanto la presenza con :

maurizio@lub12-10-i2c:~/Downloads$ ls -l  ~/.mozilla/plugins
total 0
lrwxrwxrwx 1 maurizio maurizio 47 Jan  20 15:29 libnpjp2.so -> /usr/lib/java/jre1.7.0_11/lib/amd64/libnpjp2.so
Plugin per firefox chrome già abilitato

Se presente come in questo caso cancelliamo il link simbolico con

rm  ~/.mozilla/plugins/libnpjp2.so

quindi creiamo il nuovo link simbolico con

ln -s /usr/lib/java/jre1.7.0_13/lib/amd64/libnpjp2.so \
~/.mozilla/plugins/libnpjp2.so
Plugin per firefox chrome assente

Qualora il plugin libnpjp2.so e la directory ~/.mozilla/plugins/ non fossero presenti è conviene creare un file script (jre17013plug.sh) preferibilmente nella cartella in cui abbiamo installato java jre per creare abilitare java in Chrome e Firefox

sudo su 
touch  /usr/lib/java/jre1.7.0_13/jre17013plug.sh
echo "JAVA_HOME=/usr/lib/java/jre1.7.0_13"  > /usr/lib/java/jre1.7.0_13/jre17013plug.sh
echo "MOZILLA_HOME=~/.mozilla" >> /usr/lib/java/jre1.7.0_13/jre17013plug.sh
echo "mkdir \$MOZILLA_HOME/plugins" >> /usr/lib/java/jre1.7.0_13/jre17013plug.sh
echo "ln -s \$JAVA_HOME/lib/amd64/libnpjp2.so \$MOZILLA_HOME/plugins" >> /usr/lib/java/jre1.7.0_13/jre17013plug.sh
controlliamo con 
cat /usr/lib/java/jre1.7.0_13/jre17013plug.sh
exit

oppure creare il file con un editor come nano e aggiungere le righe seguenti:

JAVA_HOME=/usr/lib/java/jre1.7.0_13
MOZILLA_HOME=~/.mozilla
mkdir $MOZILLA_HOME/plugins
ln -s $JAVA_HOME/lib/amd64/libnpjp2.so $MOZILLA_HOME/plugins

quindi rendiamo il file .sh creato eseguibile con

sudo chmod a+x /usr/lib/java/jre1.7.0_13/jre17013plug.sh

eseguiamo lo script per effettuare l’abilitazione del plugin java

/usr/lib/java/jre1.7.0_13/jre17013plug.sh

Versione java controllare e modificare

Controllare la versione java con:

java -version

Verificare il funzionamento e laversione utilizzano la seguente pagina Oracle

Verify Java Version

Controllare ed eventualmente cambiare versione di java utilizzare il comando

sudo update-alternatives --config java

Configurare Java – Control Panel

Una volta installato java è possibile utilizzare  Java ControlPanel per controllare l’installazione. Ad esempio ridurre lo spazio riservato per memorizzare i files termporanei da 32768 MB a 150MB che dovrebbero essere sufficienti.

java control panel
java control panel
java control panel temporary files
java control panel temporary files

Installazione oracle java in Ubuntu 12.10 via ppa

Installare java in Ubuntu 12.10 Quantal Quetzal utilizzando il ppa di WebUpd8 consente di installare  la versione 7u11

sudo add-apt-repository ppa:webupd8team/java
sudo apt-get update
sudo apt-get install oracle-java7-installer

JDK

 sudo add-apt-repository ppa:webupd8team/java
 sudo apt-get update
 sudo apt-get install oracle-jdk7-installer

Per rimuovere Oracle Java 7

sudo apt-get remove oracle-java7-installer
Rimuovere anche il ppa di java
sudo add-apt-repository  --remove ppa:webupd8team/java
sudo apt-get update

 

 

 

Posts:

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: