Home > Debian, Linux, Ubuntu > Installare ZenPhoto 1.4.3.4 in debian ubuntu linux da zero

Installare ZenPhoto 1.4.3.4 in debian ubuntu linux da zero

ZenphotoZenphoto è un’ applicazione web di tipo CMS per foto gallery molto completa e di facile utilizzo. Consente di pubblicare e gestire non sole le immagini, ma anche contenuti multimediali quali file audio, video, animazioni,… Essendo basato su file system, a livello base è sufficiente caricare le immagini nella dir albums perchè le stesse siano visualizzate nella galleria web.Inoltre consente la creazione di pagine personalizzate come in un blog o in un sito classico. Quest’ultima caratteristica è valsa a Zenphoto anche il titolo di CMS ideale per fotografi, designer,  musicisti, artisti, …

Zenphoto Gallery

Zenphoto Gallery

Alcune delle caratteristiche principali:

  • Miniature generate automaticamente
  • Caricamento via FTP o tramite l’interfaccia di amministrazione
  • Carica  immagini, album (cartelle) o anche archivi zippati
  • Commenti su immagini e  album con potenti filtri anti-spam
  • AJAX-powered
  • Supporto video per Flash Video (. Flv), Quicktime (. Mov) e 3GP (.3 gp)
  • Protezione con password per galleria e album
  • Filigrane per le immagini
  • Potente motore di ricerca con espressioni booleane
  • Tags: per classificare le immagini
  • Rating
  • Album su 5 Livelli di profondità –  Album dinamici
  • Rss per la galleria, album e commenti
  • Più utenti con ruolo amministrativo e con diritti diversi
  • Possibilità di associare ad ogni oggetto elementi propri delle pagine html testo, link, immaigni …

Per installare  Zenphoto 1.4.3.4 (Nov 02, 2012) in debian ubuntu linux è necessario avere a disposizione: apache, mysql, php e le librerie GD.

se non disponibili installare con

sudo aptitude install mysql-server apache2 php5 php5-mysql php5-mcrypt

La versione mysql-server deve essere la 5.0.0  o superiore. E’ comunque preferita la 5.5.0 o superiore.

per procedere più velocemente al momento non impostiamo la password per il mysql-server. Alla richiesta della password lasciamo in bianco e selezioniamo OK.

Installare le librerie GD per php con:

sudo apt-get install php5-gd

é possibile verificare la versione di gd con

#  php5 -i | grep -i --color gd
Additional .ini files parsed => /etc/php5/cli/conf.d/gd.ini,
gd
GD Support => enabled
GD Version => 2.0
gd.jpeg_ignore_warning => 0 => 0

Una volta installato php per ottenere informazioni non solo sullo stato corrente php e sui moduli ma anche sul server è possibile utilizzare la funzione: <?php phpinfo(); ?>

ad esempio possiamo creare un file info.php con la funzione indicata utilzzando echo :

sudo su
cd /var/www
echo "<?php phpinfo(); ?>"  > info.php

Il file creato potrà essere richiamto con un browser http://ip-indirizzo/info.php

Alla fine per motivi di sicurezza il file info.php va comunque rimosso.

Per elencare i moduli php installati da riga di comando

php -m

Per controllare che all’accensione i servizi mysql e http apache si avvino automaticamente
seguire le indicazioni in basso nella pagina Controllo dei servizi mysql e apache

Riavviare apache
sudo service apache2 restart

Generare il database per zenphoto

Passare a root per creare il database in mysql da usare con zenphoto.

 sudo su -

Creiamo il database “zenphoto” in mysql

 echo 'CREATE DATABASE zenphoto;' | mysql

Impostiamo lo user per il database wordpress scegliamo “zenphoto” come password scegliamo “zenphoto” ma andrebbe sostituita con una password robusta.
Il comando da usare avrà il seguente schema:
echo “GRANT ALL PRIVILEGES ON zenphoto-database.* TO ‘user’@’localhost’ IDENTIFIED BY ‘password’;” | mysql

Cambiare il comando a seconda delle variazioni apportate a database e/o user e/o password

echo "GRANT ALL PRIVILEGES ON zenphoto.* TO 'zenphoto'@'localhost' IDENTIFIED BY 'zenphoto';"|mysql

echo "FLUSH PRIVILEGES;" | mysql

possiamo testare la creazione del database con

mysql -u zenphoto -p zenphoto

Per installare manualmente zenphoto in Debian squeeze o Ubuntu

spostarsi in /var/www

cd /var/www

scaricare l’applicazione zenphoto 1.4.3.4 

wget http://zenphoto.googlecode.com/files/zenphoto-1.4.3.4.tar.gz

decomprire l’archivio con

tar -zxvf zenphoto-1.4.3.4.tar.gz

adesso è necessario i cambiare i permessi della directory ottenuta zenphoto

chown -R www-data:www-data zenphoto

L’installazione potrà essere portata a termine puntando il browser su
http://indirizzo num-ip/zenphoto/

o  http://indirizzo-num-ip/zenphoto/zp-core/setup.php?autorun=gallery

Zenphoto setup0

La pagina evidenzierà la necessità di sistemare alcuni permessi:

1)  sistemare i permessi del log file setup.log con

chmod   600  ./zenphoto/zp-data/setup.log

2)  utilizzare il pulsante <apply> presente nella pagina per impostare i permesssi a strict (644)

3) inserire i parametridi connessione al database mysql creato in precedenza

Impostare i caratteri UTF‑8 per Zenphoto filesystem:

Quindi premere <GO>

L'ultimo step è creare lo user amministratore 

Clikkare "Apply" 

e quindi effettuare il primo login

Aggiungere plugin in zenphoto

Molti i plugins disponibili utilizzare l’apposito tab in admin.

Controllo dei servizi mysql e apache

I seguenti comandi non dovrebbero essere necessari

possiamo controllare l’avvio automatico di apache con

root@deb632pv:# sysv-rc-conf -list | grep "mysql"
mysql 0:off 1:off 2:on 3:on 4:on 5:on 6:off

se mancasse o fossero a off i vari livelli attivare l’ avvio automatico con

sudo sysv-rc-conf mysql on

controlliamo che il servizo mysql sia attiato con

root@deb632pv:~# sudo service mysql status
/usr/bin/mysqladmin Ver 8.42 Distrib 5.1.63, for debian-linux-gnu on i486
Copyright (c) 2000, 2011, Oracle and/or its affiliates. All rights reserved.

Oracle is a registered trademark of Oracle Corporation and/or its
affiliates. Other names may be trademarks of their respective
owners.

Server version 5.1.63-0+squeeze1
Protocol version 10
Connection Localhost via UNIX socket
UNIX socket /var/run/mysqld/mysqld.sock
Uptime: 4 min 46 sec

Threads: 1 Questions: 318 Slow queries: 0 Opens: 264 Flush tables: 2 Open tables: 0 Queries per second avg: 1.111.

il servizio mysql può essere avviato con

/etc/init.d/mysql start

mysql si controlla con

Usage: /etc/init.d/mysql start|stop|restart|reload|force-reload|status
sudo sysv-rc-conf mysql on

Controlliamo il riavvio automatico di apache

root@deb632pv:~# sysv-rc-conf -list | grep "apache2"
apache2 0:off 1:off 2:on 3:on 4:on 5:on 6:off

Se non si ottiene questo risultato il riavvio automatico di apache2 può essere impostato con

sudo sysv-rc-conf apache on

controlliamo che apache2 sia avviato con

root@deb632pv:/var/www# /etc/init.d/apache2 status
Apache2 is running (pid 7772).

Apache2 può essere avviato con

/etc/init.d/apache2 start

possiamo controlare apache2 con

root@deb632pv:# /etc/init.d/apache2
Usage: /etc/init.d/apache2 {start|stop|graceful-stop|restart|reload|force-reload|start-htcacheclean|stop-htcacheclean|status}.

Risorse:

A proposito dei permessi se si desidera procedere manualmente

Permissions for Zenphoto files and folders

Zenphoto defaults the permissions for files and folders based on the file permissions of thezp-core folder. This usually is the correct setting. However some server configurations may not work with this setting. Zenphoto must have read access to all files and folders within the zp-core, albums and the plugins folders. (For some features such as image uploading Zenphoto also needs write access to the albums folder.) It must be able to read and write to the zp-data, cache and cache-html folders. The themes folder must be readable as well. For the theme editor to work Zenphoto must also be able to write to this folder.Ideally, permissions should be set up with 0644 files/0755 directories ([rw-r–r–] files and [rwxr-xr-x] directories) permissions, with [youruser:webservergroup] ownership. If you can do that, we highly recommend it. The idea is basically to keep ownership of the files yourself, give group access to the web server, and shut everyone else out.Some servers are configured so that scripts cannot be executed from folders with weakpermissions. We suggest you start with the strictest permissions and relax them if that causes permissions errors. Unfortunately, there are many permutations of how servers can be configured and not all are reasonable or rational. You may have to experiment to see what works for your situation.NOTE: As from Zenphoto release 1.2.4 you can alter these defaults from the setup program. See the Strict Permissions entry. Starting with release 1.2.7 Setup will attempt to modify the permissions on its files and folders. However, if it is unable to do this you will have to manage the permissions manually.

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: