Home > Linux, Musica, Server, Ubuntu > Linux DLNA clients e servers

Linux DLNA clients e servers

[Novembre 2012 update]

upnp dlna logo

upnp dlna logo

Un esempio di architettura DLNA utilizzando rygel come media server e media renderer è presentata nel seguente post Media (UPnP/DLNA) setup su Linux/Android home

————–
L’architectura DLNA (Digital Living Network Alliance)  ha l’obbiettivo di rendere più facile la condivisione dei file multimediali favorendo l’interazione tra i dispositivi  che gesticono risorse audio-video e risulta assai interesante  in ambiente domestico.  Ancora la Digital Living Networl Alliance è una collaborazione industriale che definisce uno standard nella comunicazione dei dispositivi audio video su rete locale, le cui specifiche su basate per le connessioni su standard quali il TCP/IP e e l’UPnP per la condivisione delle risorse.( Oltre un centinaio le aziende coinvolte ).

L’ Universal Plug and Play ( UPnP  ) è un insieme  di protocolli  che definisce come i differenti dispositivi presenti in un network domestico ( home network)  possono comunicare tra loro.

Architettura DLNA e Componenti

Semplicando in caso di condivisione di contenuti audio-video gli elementi base dell’architectura sono rappresentati da:
1) Digital Media Servers: dispositivi con attiva un’applicazione media server  che consente agli stessi di condividere le proprie risorse audiovideo quali files mp3,video …     ( es. computer linux con attivo rygel, tablet android con attivo ShareMe )  ( es. computers, NAS )
2) Digital  Media Player  : dispositivi  che consentono di individuare i contenuti dei media server attivi e di riprodurli (es. Smart TV )  .
3) Digital Media Controller:  La differenza con i media player è che i controllori individuano i media server e  i loro contenuti ma non li riproducono inviando i contenuti in modalità push ai media renderer.
4) Digital Media Renderer: dispositivi che consentono di riprodurre i files   ma che non sono in grado di ricercarli .
A seconda delle esigenze  computers, portatili, tablet e smartphone possono interpretare i ruoli di tutti i componenti dell’architettura DLNA.

Clients DLNA per Linux

VLC 

La versione 2.0 di  VLC è in grado di agire da client DLNA.
Per visualizzare in VLC le risorse rese disponibili da un server DLNA

  • selezionare il menu View
  • clikkare “Local Network” nel menu laterale che compare a sinistra
  • nel menu espanso che viene presentato selezionare “Universal Plug’n’Play”
  • Attender alcuni istanti e dovrebbero risultare visibili le risorse rese disponibili
    dal server DNLA
VLC DNLA client

VLC DNLA client

VLC 2.04 con visualizzati 4 media server momentaneamente attivi sulla rete locale:

  • 1 minDLNA server
  • 2 rygel
  • 1 BubbleUPnP  su Sony Tablet P ( il tablet android a conchiglia )

GUPnP AV Control Point.

Gupnp  control point   consente il controllo remoto di applicazioni upnp and dlna

sudo apt.get install gupnp-tools

quindi installare un render ad esempio rygel-gst-renderer

sudo apt-get install rygel

avviare dalla linea di comando  rigel

# rygel

avviare gupnp-av-cp

selezionare nella parte in basso della finestra il renderer

quindi un media dal server DNLA e clikkare play.

GUPnP AV Media Point

UPNP inspector

Per controllare  che il server DLNA sia visibile dal pc Linux in cui è installato VLC si può utilizzare
UPNP inspector.

UPNP può essere utilizzato anche come remote controller.

Attivare rygel renderer  in locale installando

sudo apt-get install rygel-playbin

oppure se assente il vecchio pacchetto rygel-gst-renderer

sudo apt-get install rygel-gst-renderer

lanciare UPNP inpsector saranno visibili sia le risorse nei DLNA server che i DLNA render

UPnP Inspector media server e media renderer

usando il tasto destro selezionare le risorse del Server DLNA e sempre con il tastro destro

indirizzare all’opportuno receiver.

Coherence è una libreria Linux  che consente di connettersi a servers DLNA.
Per installarla

sudo apt-get install python-coherence

Grazie a coherence è possibile integrare in Totem ( Movie Player) il player video di default di Grome il supporto DNLA.
Scaricare il plugin per totem.  Per maggiori informazioni consultare  Coherence Wiki

sudo mkdir /usr/lib/totem/plugins/upnp-coherence 
sudo wget --output-document /usr/lib/totem/plugins/upnp-coherence/upnp-coherence.totem-plugin   http://coherence.beebits.net/browser/trunk/Coherence/misc/Totem-Plugin/upnp-coherence.totem-plugin?format=rawsudo wget --output-document /usr/lib/totem/plugins/upnp-coherence/upnp-coherence.py   http://coherence.beebits.net/browser/trunk/Coherence/misc/Totem-Plugin/upnp-coherence.py?format=raw
sudo wget --output-document /usr/lib/totem/plugins/upnp-coherence/upnp-coherence.py   http://coherence.beebits.net/browser/trunk/Coherence/misc/Totem-Plugin/upnp-coherence.py?format=raw

Quindi selezionare in edit quindi  plugins il plugin DLNA.

XBMC  un  media center che include funzioni  DLNA  sia di tipo Client che Server.
Come client però e decisamente invasivo. La versione XBMCbuntu su Xenserver è molto molto affamata di risorse.
Un po troppo per le mie aspettative.

DLNA servers

Rygel è un buon server DLNA in ambiente Linux e il server di default del progetto GNOME. In questo post un esempio di utilizzo di rygel come media server e media renderer  Media (UPnP/DLNA) setup su Linux/Android home

miniDLNA un server software leggero con l’obiettivo di essere compatibile con i clients DLNA/UPnP-AV. miniDLNA un server dlna leggero ed efficace in ubuntu linux

Un’altra soluzioni per condividere risorse via UPnP è rappresentata da uShare

sudo dpkg-reconfigure ushare

e possibile condividere una o più direcotry con

ushare -D --name=<name_of_my_stream> --content=<path_to_mediafiles>

Altri dlna servers interessanti:

Plex

PS3 Media Server

Serviio  buon DLNA server non-free

Universal Media Server

Note:  eesUpnP  è un altro client DLNA basato su java e quindi necessita di jre.  stream2ip  Tramesmette nella rete i media del computer come flusso di una radio internet Icecast.

Altre Risorse:

Advertisements
  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: